Google

Web difossombrone.it

Lo Stafilococco

stafilococco

( immagine: http://www.unpisi.it/ )

Stafilococco

Genere di batteri gram-positivi, di cui lo Staphylococcus aureus rappresenta la specie pi¨ comune e in genere causa lievi infezioni della pelle, mentre lo Staphylococcus epidermidis, pur essendo anch'esso molto diffuso, normalmente non Ŕ patogeno. In condizioni di immunodeficienza dell'ospite (Sistema immunitario), tuttavia, entrambi questi ceppi possono causare infezioni relativamente gravi. Nel XX secolo, in seguito alla scoperta degli antibiotici e al miglioramento delle condizioni igieniche ospedaliere e generali, l'incidenza delle infezioni da stafilococco Ŕ diminuita.

Al microscopio ottico gli stafilococchi appaiono sferici e riuniti in grappoli, con catene che raramente superano le quattro unitÓ. Sebbene non diano luogo a spore nÚ ad altre forme di resistenza, gli stafilococchi sono comunque in grado di sopravvivere per diverse settimane in assenza d'acqua e a temperature elevate, ma non indipendentemente da un organismo ospite.

 

 

Torna alla zoologia

Torna su

 

Torna alla Home collabora con difossombrone.it
Copyright © Difossombrone.it tutti i diritti sono riservati

Sito internet realizzato da VedaNet