Google

Web difossombrone.it

La sovradominanza - Overdominance

a cura di Dott. Roberto Leotta

La sovradominanza o superdominanza (overdominance) si ha quando l'eterozigote Aa, Ŕ superiore ad entrambi gli omozigoti AA, e aa nel valore fenotipico. L'effetto Ŕ dovuto all'interazione tra i due alleli presenti allo stesso locus che risulta in un effetto sinergico nell'eterozigote e che rimanda al fenomeno dell'eterosi o vigore ibrido. Quest'ultimo fenomeno si riscontra nell'accoppiamento di individui di razze o linee differenti, dove per alcuni caratteri quantitativi (fertilitÓ, resistenza alle malattie, longevitÓ, ecc.)
gli ibridi mostrano valori molto pi¨ elevati degli individui puri (omozigoti) delle razze parentali. In letteratura non si hanno riferimenti alla sovradominanza per caratteri qualitativi nel cane, ed anche nelle altre specie gli esempi sono piuttosto scarsi, ma quanto detto sopra evidenzia l'importanza di questo fenomeno nei caratteri concernenti l'allevamento e quindi Ŕ bene non dimenticarlo.

 

Tratto da "Elementi di Genetica del Cane" di Roberto Leotta
FacoltÓ di Medicina Veterinaria - UniversitÓ di Pisa

 

 

Torna alla genetica

Questo articolo Ŕ protetto dalle Leggi Internazionali di ProprietÓ.
E' PROIBITA la sua riproduzione totale o parziale, all'interno di qualsiasi mezzo di comunicazione
(cartaceo, elettronico, ecc.) senza l'autorizzazione scritta dell'autore.

Torna su

 

Torna alla Home collabora con difossombrone.it
Copyright © Difossombrone.it tutti i diritti sono riservati

Sito internet realizzato da VedaNet