Google

Web difossombrone.it

VES

VES indica la velocitÓ di Eritrosedimentazione (velocitÓ di sedimentazione delle emazie) ovverosia il tempo che impiegano globuli rossi per separarsi dal plasma (la parte liquida del sangue). Nel prelievo il sangue viene mescolato con un anticoagulante, quindi viene collocato in una provetta lunga e stretta; dopo circa un'ora si verifica la velocitÓ di sedimentazione o si fa la media dei valori dopo una o due ore. L'esame viene fatto con il normale prelievo di sangue per l'emocromo con il paziente a digiuno.

Indice di Katz = ( VES (1 ora) + VES (2 ore) / 2) / 2

La VES Ŕ influenzata dall'etÓ del paziente e dalla composizione delle proteine del sangue. Si riduce quando aumenta il numero di globuli rossi (nelle poliglobulie primarie o secondarie).

Un aumento della VES pu˛ essere indice di malfunzionamenti dell'organismo che pu˛ far sorgere un sospetto diagnostico: il suo valore aumenta in corso di anemie, malattie infettive, stati infiammatori (per esempio le vasculiti) e neoplastiche, anche se la relazione tra aumento della VES e queste malattie non Ŕ automatica. Si pensi ad esempio che il suo valore nell'uomo, aumenta nel corso della gravidanza o durante il ciclo mestruale o con la vecchiaia. Mentre diminuisce in presenza di shock anafilattico, necrosi epatica, policitemia vera, anemia grave e uso farmaci anticoauguanti.
Valori normali sono 7 mm./ora sia per il cane che per il gatto.

Non Ŕ un valore attendibile in quanto pu˛ non essere presente anche se l'infezione Ŕ giÓ in atto.
Cause di valori superiori alla media di riferimento possono essere determinati artriti reumatoidi, infarto, infezioni, infiammazioni, insufficienza renale malattie del fegato, gravidanza, leucemie, neoplasie maligne, shock, toxoplasmosi.

Cause di valori inferiori alla media di riferimento possono essere determinati da allergie, microcitemia (malattia del sangue in cui esistono globuli rossi pi¨ piccoli dei normali), neoplasie terminali, policitemie, uso di steroidi o anticoagulanti.

I referti devono essere letti dal medico veterinario e correlati al contesto clinico del paziente. Il presente articolo Ŕ costruito con dati ed informazioni liberamente tratti dalla rete.

 

Torna all'indice

Disclaimer medico

Torna alla HOME PAGE - Torna alla Cura del Cane

Copyright © Difossombrone.it tutti i diritti sono riservati

Sito internet realizzato da VedaNet